Altre Tecniche

 

   Tecnologie lato client

Negli ultimi anni le tecnologie di interfaccia utente, o tecnologie lato client, hanno avuto un notevole sviluppo, soprattutto attraverso il passaggio ad HTML5 e CSS3 , ma anche con la comparsa di vari nuove librerie e framework javascript lato client.
Nello sviluppo dei progetti cerchiamo di aderire al meglio a queste tecnologie e di sfruttarne il più possibile le potenzialità.

 

 

     Adobe Flex

Flex è la colonna portante per un gruppo di tecnologie realizzate da Adobe per supportare lo sviluppo e lo schieramento di applicazioni internet basate sulla loro piattaforma proprietaria Adobe Flash.

Flex utilizza per lo sviluppo di interfacce utente un linguaggio XML chiamato MXML. Flex è già provvisto di componenti e caratteristiche come web service, remote object, drag and drop, colonne ordinabili, grafici, effetti animati precostruiti e altre semplici interazioni.
Il linguaggio Flex e la sua strutturazione in sorgenti MXML per la GUI ed ActionScript per la Business Logic sono studiati per distinguere la logica della programmazione dal design implementando di fatto il design pattern MVC.

Inoltre, il server Flex funziona come gateway per permettere al client di comunicare con XML Web Services i Remote Objects (come CFC Coldfusion, classi Java, classi PHP e qualsiasi altra tecnica che integra Action Message Format).

  Attualmente Flex non è più supportato da molte piattaforme, ma siamo disponibili per il mantenimento di progetti già in corso.